Let’s Travel to Paris: sotto la Tour Eiffel con il nuovo profumo di Mandarina Duck

Sono passati più di 40  anni da quando il brand Mandarina Duck ha mosso i suoi primi passi sul mercato, con l’intenzione di incarnare lo spirito del viaggio come scoperta di nuovi percorsi. Perfetti per persone dinamiche e sempre pronte a partire per esplorare il mondo, i prodotti Mandarina Duck sono ormai entrati da tempo nel cuore della gente e vengono interpretati con chiavi anche molto creative.

A ricordarcelo ci pensano casi come la collezione Let’s Travel to…, che ci invita a vivere il viaggio non con lo scopo di arrivare, ma con l’obiettivo di vivere al massimo ogni secondo.

La prima edizione del 2017 ci ha portato a New York. Con il 2018, invece, si viaggia… verso Parigi.  Let’s Travel to Paris è infatti l’ultimo profumo di Mandarina Duck.

Let’s Travel to Paris: un flacone con colori che omaggiano la Ville Lumiere

Scoprire la nuova fragranza di Mandarina Duck vuol dire ammirare prima di tutto il flacone. Caratterizzato da un profilo che ricorda il profumo dell’edizione del 2017. Let’s Travel to Paris è comunque un profumo differente.Let's travel to paris

Il suo flacone, infatti, è contraddistinto da una palette cromatica che omaggia la Ville Lumiere. Ce ne accorgiamo osservando la versione femminile, che spicca per le note floreali e fruttate e grazie alla presenza dei toni del rosa e del lilla. Questi due colori, simbolo del romanticismo, non possono che evocare alcune immagini tipiche della città.
Per quanto riguarda la versione maschile di questo profumo di Mandarina Duck, ricordiamo che è dominata da toni tra l’azzurro e il grigio ardesia.

Let's travel to paris

Ogni flacone è caratterizzato dalla presenza del logo del marchio. Da notare è l’estrema raffinatezza di un timbro, che ricorda quello di un passaporto e che ci mostra l’immagine della Tour Eiffel.

Il fascino del packaging non finisce certo qui. Da ricordare, infatti, è anche l’astuccio, che riporta l’immagine del più celebre monumento di Parigi. A completare il quadro raffinato e dinamico ci pensa la finitura opaca, raffinata e inconfondibile.

By | 2018-10-06T14:22:37+00:00 luglio 2018|BEAUTY, Profumi, Slide|