Chiara Ferragni sceglie Lancel per dare un tocco unico al suo look

Chiara Ferragni sceglie Lancel per la prima volta, e di certo il suo look acquisisce immediatamente qualcosa in più. Un tocco unico e immediatamente riconoscibile, firmato Lancel. La storica Maison francese realizza da oltre un secolo creazioni da sogno che attirano quotidianamente l’attenzione di star e donne comuni. Ma vediamo nel dettaglio il modello destinato a diventare un nuovo must have scelto anche da Chiara Ferragni.

Lancel, storia di una Maison storica di successo

Lancel è uno dei brand più celebri nel settore della moda firmata. La Maison di alta pelletteria è stata fondata a Parigi nel 1876, e i suoi prodotti sono diventati in poco tempo icone dello stile francese, amati dalle dive e dalle donne comuni. Angèle e Alphonse Lancel aprirono in Passage des Petites-Écuries quello che oggi sarebbe considerato un concept store di assoluta tendenza.

A decretarne il successo fu l’atmosfera frizzante della Belle Époque parigina, e subito calamitò l’attenzione di una clientela variegata. Lancel si è distinto d’allora per la qualità della lavorazione della pelle, l’attenzione al dettaglio, la chiarezza delle linee strutturate, il perfetto equilibrio tra utile e futile, tra funzionale e frivolo. Oltre che per un occhio attento alle tendenze più sofisticate.

Nel 1929 Lancel aprì la boutique in Place de l’Opéra che negli anni diventò una vera e propria istituzione. Negli Anni Settanta lo stesso Salvador Dalí si innamorò di Lancel e, come regalo speciale per Gala, sua moglie e musa, fece realizzare una borsa dalla Maison sulla quale aveva fatto serigrafare il Daligramma, l’alfabeto segreto d’amore con il quale il pittore surrealista spagnolo comunicava con la sua amata.

Lancel è tuttora al numero 8 di Place de l’Opéra e il suo archivio comprende pezzi per oltre 140 anni di storia. Lancel è oggi parte del Gruppo Piquadro. La storica Maison francese conta 58 negozi diretti in Francia, 2 negozi in Italia e rispettivamente 1 in Spagna, Russia e Cina. E di certo non poteva non attirare l’attenzione della fashion addict per eccellenza: Chiara Ferragni.

Date uno sguardo anche alla collaborazione tra Chiara Ferragni e Lancome.

Chiara Ferragni sceglie Lancel per la prima volta

Chiara Ferragni, nominata da ForbesFashion influencer numero 1 al mondo’, è da diversi anni sulla cresta dell’onda per le sue scelte di stile, imitate e riproposte a livello mondiale. I suoi profili social dimostrano la sua grande passione per gli accessori di lusso, dagli abiti alle scarpe, alle tantissime borse che riempiono intere stanze della sua casa.

Pochi mesi dopo l’inaugurazione dello showroom a Milano, nella centralissima piazza San Babila, la Maison Lancel prepara il lancio delle nuove collezioni in Italia in grande stile. E proprio in questi giorni Chiara Ferragni ha scelto di indossare una borsa Lancel durante il suo ultimo viaggio a Tokyo, dov’è stata per un impegno di lavoro.

Si tratta della borsa Ninon, modello di punta della collezione Lancel, in uno dei colori simbolo della stagione estiva: il color giallo limone. Il modello appare in una foto postata dalla nota influencer e in diverse altre storie in cui l’imprenditrice racconta alcuni momenti liberi. A dimostrazione che si tratta del nuovo must have di stagione, assolutamente da avere!

Cosa ne pensate, vi piace lo stile sofisticato e di tendenza delle creazioni firmate Lancel?

By | 2019-09-16T09:31:02+00:00 luglio 2019|Borse, MODA|