LOÏS, abbigliamento originale nato dal riciclo

Originali ed eclettici, i capi firmati LOÏS abbinano stampe erbario, ricami, pizzi e plissé/origami in un connubio inedito e ricco di charme. Pastelli retrò, tagli sartoriali e trame inaspettate compongono una scultura tessile,  da indossare in ogni occasione.

Nasce, così, la blusa couture che non passa inosservata.

La blusa couture LOÏS fa parte della collezione UPCYCLING, realizzata utilizzando diversi capi di abbigliamento: il colletto è un recupero di tessuto di tela, la parte centrale è composta da un pantalone e la parte plissettata da una gonna, le maniche in macramè invece sono state recuperate da un vestito da bambina. Prezzo al pubblico euro 150

LOÏS – GIACCA O KIMONO?

La risposta? Sakura, un gusto understated über fresh. O giacca o kimono, il risultato è una fuga dall’ordinario seguendo tracce opposte. Chiaro indizio di una nuova libertà di stile.

LOÏS è un’armonica sinergia che si traduce in una sinfonia artigianale distintiva. La tecnica al servizio dell’Upcycling. I materiali e i tessuti si sdoppiano, snaturando le loro radici e trasformandosi nell’inaspettato.

Così due jeans diventano una giacca con le sembianze di un kimono. Multiforme dai connotati intercambiabili. Un capo trasformista e umorale. Sakura. Prezzo al pubblico euro 250.

By | 2019-05-31T08:31:09+00:00 maggio 2019|Abbigliamento, MODA|