MODA Scarpe

Scarosso e Brian Atwood lanciano le nuove silhouette

 

Scarosso e Brian Atwood hanno avviato una collaborazione, creando cinque silhouette, perfette per avere un look molto elegante in ogni occasione.

Nuova collezione
Nella nuova collezione sono presenti decolleté, plateau, pump, overknee con tacco e ankle-boot.
Queste calzature sono realizzate con pellami dall’originale effetto specchio nei toni argento, fucsia, oro e rosso; non mancano le nuance classiche, come il nero, tortora e marrone su camoscio e nappa e il particolare animalier.
Le scollature di queste silhouette risultano essere molto femminili, sfilate e inoltre per completare la calzatura è presente un tacco alto.

Brian Atwood & Scarosso
Scarosso & Brian Atwood hanno unito le loro idee lo scorso anno.
In passato il brand e la star-designer avevano creato una slipper in velluto, da donna e da uomo e queste erano ispirate a “Pink as a Fuck”.
Una parte del ricavato era stato donato per la sensibilizzazione e la ricerca del cancro al seno e più precisamente alla Fondazione Susan G. Komen.
Invece ultimamente Scarosso & Brian Atwood hanno creato la prima linea di tacchi alti e decolleté mai vista prima.

Collaborazione
Brian Atwood ha affermato che è molto soddisfatto della sua collaborazione con il brand Scarosso, produttore molto famoso di scarpe italiane.
Brian ha creato, su richiesta del brand italiano, una nuova linea di stivali e tacchi alti e questa è proprio una bella novità per Scarosso.
L’unico obbiettivo di Atwood era quello di realizzare delle calzature classiche: queste non possono mai mancare nel guardaroba di ogni donna.

Scarosso ha proprio avuto una bella opportunità di entrare nel meraviglioso mondo dei tacchi, con una collezione stupenda.

Capsule collection
La nuova collezione Scarosso sarà in vendita dal 12 novembre e solamente online.

Articoli simili

Il marchio MET rilanciato da Jimmy Chen

anna.rubinetto

Lovable Swimwear: intero che passione!

anna.rubinetto

Originali e colorate le nuove cinture di NINNI TAMBURINI!

anna.rubinetto

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.