Bambini Borse MODA

Fedez per Seven: la caspule sostenibile per la scuola

Arriva una novità molto interessante, la capsule Fedez per Seven che è un progetto volto a sensibilizzare i giovani ai temi della sostenibilità e del riciclo. Scopriamo insieme in cosa consiste quest’iniziativa!

Capsule Fedez per Seven

Seven SpA, azienda leader dal 1973 nella realizzazione di zaini e articoli per la scuola, è al centro di un progetto importante e sicuramente molto interessante. Nasce infatti una caspule per la scuola ideata da Fedez e realizzata impiegando tessuti di poliestere riciclato dalle bottiglie in PET e carta riciclata. La linea esclusiva vedrà protagonisti zaini, easy backpack, astucci, quaderni ed anche un diario e sarà in vendita da giugno 2021. Come racconta Fedez:

“Ho voluto realizzare con Seven qualcosa dalla linea pulita, minimal e dall’anima urban, in tendenza con lo stile contemporaneo. Allo stesso tempo volevo sensibilizzare anche le generazioni più giovani a una maggiore consapevolezza del rapporto con il nostro pianeta, tra i temi più urgenti dei prossimi anni e la cui emergenza non può più essere ignorata. Con Seven sono riuscito a dare una forma a tutto questo”.

Fedez e Seven, l’impegno per la sostenibilità

Chi di noi non conosce Fedez? L’artista che quest’anno è arrivato secondo a Sanremo insieme alla cantante Francesca Michelin con il pezzo “Chiamami per nome”, è uno dei più venduti, amati e ascoltati negli ultimi anni. Vanta infatti oltre 11 milioni di Followers su Instagram ed è il primo ad aver raggiunto 1 milione di iscritti sul suo canale Youtube. Una cosa molto importante da sottolineare è che ha da sempre dimostrato di voler parlare ai ragazzi per spingerli a preservare l’ambiente in cui viviamo: il logo stesso della capsule è stato da lui ideato ispirandosi ai simboli internazionali dei processi di riciclo.

Dal canto suo, Seven SpA è da anni attiva nella ricerca di materiali a ridotto impatto ambientale. Ha inoltre ottenuto la certificazione Global Recycled Standard (GRS) con lo scopo di valorizzare i propri prodotti che utilizzano materiali ottenuti dal riciclo, nel rispetto di criteri ambientali, sociali e di consumo sostenibile nell’intera filiera produttiva. Oggi l’azienda è partecipata al 55% da Green Arrow Capital sgr e vede al suo timone i fratelli Aldo Di Stasio (AD Responsabile delle strategie di sviluppo del Gruppo) e Bruno Di Stasio ( Presidente). Green Arrow Capitalsgr è entrato nel capitale dell’azienda per potenziare l’espansione internazionale del Gruppo, per uno sviluppo sempre più attento all’ambiente.

I materiali sostenibili per il back to school

A caratterizzare i modelli della linea sarà il nuovo tessuto “Eco Material”. E’ realizzato utilizzando bottiglie di plastica, plastica che si trasforma in tessuto, conservando alti standard qualitativi. La filiera del tessuto riciclato è certificata GRS e verificata dall’ente indipendente Control Union.

Inoltre Seven per il progetto carta propone una collezione sviluppata con carta riciclata certificata secondo lo standard FSC. Un’evoluzione dove ecologia e stile si incontrano. Cosa chiedere di più?

#zainiseven  #sevenzaino #lozainosempreconte

Articoli simili

Collezione SS 19 di Emanuela Biffoli : borse da spiaggia ed infradito…da amare!

anna.rubinetto

I mitici stivali Joan Of Arctic firmati Sorel si rinnovano!

claudia.dimeglio

Dolomite scarpa “Aria”: per lei e lui calzature per il nordic walking, l’ outdoor leggero ed il viaggio

claudia.dimeglio

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.