Abbigliamento MODA

Doria 1905 celebra gli Anni Venti del Terzo Millennio

Doria 1905 celebra gli Anni Venti del Terzo MillennioDoria 1905, marchio di cappelli e copricapi apprezzato in tutto il mondo, celebra l’arrivo degli Anni Venti del Terzo Millennio con una linea che richiama gli anni in cui si affermò il brand, nato a Lecce all’inizio del ‘900 grazie alla passione e al talento della Famiglia D’Oria.

Con l’ingresso nel nuovo anno la famosa e prestigiosa azienda vuole dunque esprimere anche questa volta la sua anima, in un mix fra spirito d’avventura e di scoperta, e attenzione per i dettagli e per la tradizione.

Per far ciò Doria 1905  ha scelto di celebrare il nuovo anno con un’immagine che unisce al tempo stesso il passato e il futuro, quella del treno.

Alcuni degli scatti del catalogo Doria 1905 sono ambientati proprio nel Museo Ferroviario di Lecce, che si trova nelle ex officine delle Ferrovie dello Stato. Qui sono presenti antiche locomotive a vapore, carrozze d’epoca con dettagli e arredi originali, capaci di rievocare il sapore autentico che caratterizzava i viaggi nel passato.

Proprio a questo sapore e a questa immagine si ispirano i cappelli Doria 1905. Questi accessori sono realizzati con tessuti come raso e velluto, con dettagli che richiamano alla memoria i materiali dell’età del jazz. I cappelli sono caratterizzati da finiture scamosciate, dai classici tweed, e da colori profondi e affascinanti.

Doria 1905 celebra gli Anni Venti del Terzo Millennio

Doria 1905: l’attenzione per i dettagli

Parlando dei colori scelti da Doria 1905, spiccano senz’altro caramello, ficomoro, azzurro Cala, brughiera e bistro. Non mancheranno però anche i grandi classici della maison, ovvero il Nero Saraceno, Negroamaro, Tufo e Fumo. Anche le forme dei cappelli sono create con estrema attenzione per ogni dettaglio, ricercando negli archivi Doria in modo da valorizzare e reinterpretare alcune delle creazioni classiche, dando loro un sapore più moderno e inserendo materiali contemporanei.

Anche la capsule collection Toodoria è stata realizzata con i colori principali che caratterizzano il brand (Saraceno, Negroamaro, Fumo e Argilla). Piccole catene laccate e borchie che rievocano alla memoria le decorazioni delle facciate delle case nobiliari del periodo Barocco impreziosiscono questa piccola opera d’arte. 

Le Doria bags sono state invece progettate per chi ama viaggiare. Queste borse sono ideali per chi desidera un accessorio caratterizzato da materiali morbidi e resistenti, e al tempo stesso piacevoli al tatto.

Come spiega la stessa azienda:

La “mission” di Doria1905 “Handmade Passion” consiste proprio nell’impegno a cogliere le emozioni che non hanno tempo e di comunicarle a suo modo, con passione e artigianalità, tramite prodotti senza tempo.

Doria sarà presente dal 7 al 10 gennaio 2020 presso il Padiglione Centrale (Piano Attico – Stand E/3) del Pitti Immagine Uomo 97.
Per maggiori dettagli visitate il sito web Doria1905.com.

Articoli simili

Per la #MilanDesignWeek Hoops viene reinterpretato da Andrea Arpenti

anna.rubinetto

Pepe Jeans Footwear AW14 Fashion Film e Mischief Cube, il luogo della libertà

claudia.dimeglio

Stile British per la collezione A/W 2016/17 di Tosca Blu

claudia.dimeglio

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.