La Breast Cancer Campaign 2019 di The Estée Lauder Companies

Nel mese di ottobre 2019 torna l’appuntamento con la Breast Cancer Campaign di The Estée Lauder Companies. La campagna ideata da Evelyn H. Lauder insieme all’iconico Nastro Rosa da 27 anni unisce e ispira le persone in tutto il mondo con l’obiettivo di sconfiggere questa malattia. Inoltre per il quinto anno consecutivo in Italia la campagna sostiene Fondazione AIRC. Ambassador 2019 è Paolo Stella, ma scopriamone di più su questa iniziativa assolutamente da sostenere.

La Breast Cancer Campaign di The Estée Lauder

La Breast Cancer Campaign è stata ideata 27 anni fa da Evelyn H. Lauder e promossa da The Estée Lauder Companies. In Italia, per il quinto anno consecutivo si rinnova la partnership con Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro. In particolare, il progetto ha un obiettivo fondamentale: un futuro libero dal tumore al seno che in Italia colpisce una donna su otto, con oltre 52.000 diagnosi ogni anno.

Grazie ai costanti progressi della ricerca, la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi è aumentata fino all’87%, ma c’è ancora molto da fare. Il tempo è fondamentale per educare le donne su come prevenire e curare questa patologia.

Per questo il messaggio della Breast Cancer Campaign non poteva che essere più semplice: it’s #TimeToEndBreastCancer, è il momento di fermare il tumore al seno.

Nell’immagine rappresentativa della campagna 2019 si vedono raffigurati alcuni nastri rosa di diverse forme e dimensioni che simboleggiano che il tumore al seno tocca non solo le donne, ma tutti quanti.

Scoprite anche la Duro Olowu Collection di Estée Lauder!

La mobilitazione comincia a Firenze

La mobilitazione in Italia, il primo ottobre, comincia con l’illuminazione in rosa di Ponte Vecchio a Firenze, insieme a molti dei monumenti più noti e rappresentativi al mondo, per accendere i riflettori su un tema di così grande impatto. Per la prima volta The Estée Lauder Companies Italia sceglie il capoluogo toscano per dare maggior visibilità all’inizio di questa importante attività di sensibilizzazione e, in particolare, Ponte Vecchio, un simbolo del Belpaese che affonda le proprie radici nella storia.

“La Breast Cancer Campaign è un impegno che vede Estée Lauder Companies coinvolta insieme ai suoi partner nella lotta contro il tumore al seno da ben 27 anni. Sono fiero e orgoglioso di farmi portavoce di un messaggio tanto importante anche quest’anno al fianco di AIRC, che è una eccellenza italiana nella ricerca e nella cura delle malattie e che come noi si è dato un obiettivo ambizioso: regalare a ogni donna un mondo finalmente libero dal tumore al seno. Questo stesso proposito se lo pose Evelyn H. Lauder nel 1992, quando ideò il nastro rosa, oggi simbolo universale della lotta contro il tumore al seno”.

Con queste parole Edoardo Bernardi, Amministratore Delegato e Direttore Generale di The Estée Lauder Companies Italia, ci racconta l’importanza di questo progetto.

Come aiutare la Breast Cancer Campain di Estée Lauder: le iniziative e i prodotti da comprare

In 27 anni, con la Breast Cancer Campaign, The Estée Lauder Companies ha distribuito quasi 160 milioni di Nastri Rosa, ha raccolto oltre 76 milioni di dollari – interamente investiti nella ricerca, nella formazione e nell’assistenza medica – sostenendo più di 60 organizzazioni impegnate nella lotta contro il tumore al seno e ha mobilitato circa 46.000 dipendenti in tutto il mondo.

The Estée Lauder Companies Italia sosterrà inoltre l’attività di AIRC devolvendo 5 euro per ognuno dei seguenti prodotti venduti nel mese di ottobre. Ma ecco quali prodotti acquistare per dare il nostro contributo:

  • Aveda Bcc Hand Relief™ Moisturizing Creme With Cherry Almond Aroma (prezzo: 31,00 euro)
  • Clinique Dramatically Different Moisturizing Lotion (prezzo: 53,00 €)
  • Clinique Take The Day Off Challenge: durante il mese di ottobre 2019 Clinique devolverà all’associazione Breast Cancer Research Foundation 10,00€ per ciascuna foto o video pubblicati su Instagram con l’hashtag #TakeTheDayOffChallenge, utilizzando un prodotto della linea Take The Day Off e la call to action a struccarsi contro il tumore al seno.
  • Darphin Intral Redness Relief Soothing Serum (prezzo: 65,50 euro)
  • Estée Lauder Advanced Night Repair Synchronized Recovery Complex II (prezzo: 135,00€)
  • La Mer The Treatment Lotion (prezzo 95,00€)
  • Origins Limited-Edition Blooming Bold™ Lipstick Kit: composto dal rossetto Blooming Lipstick nella shade Dusky Rose contenuto in una cosmetic bag. L’intero ricavato (IVA esclusa) verrà devoluto ad AIRC e il prodotto sarà distribuito online – ORIGINS.EU/IT – e presso lo Store ORIGINS di Milano. Il prezzo è 20,00 euro.
  • Glamglow Glowlace: il prodotto è distribuito esclusivamente presso lo store Sephora Corso Vittorio Emanuele a Milano, al prezzo di 9,90 euro.

Non perdiamo l’occasione di fornire un aiuto così importante alla ricerca!

#timetoendbreastcancer #EsteeLauderCompany #airc  #nastrorosaairc #brestcancercampaign

By | 2019-10-05T11:11:43+00:00 ottobre 2019|BEAUTY, Make Up, Skin Care|