MODA Scarpe

Womsh, sneakers di alta qualità con il minimo impatto sull’ambiente

Womsh presenta le sue Sustainable Fashion Sneakers, scarpe da ginnastica realizzate con un obiettivo importante: unire alta qualità con un impatto minimo sull’ambiente e sulla società. Il marchio lancia un’iniziativa molto interessante: le sneakers della linea Vegan sono infatti realizzate dagli scarti della lavorazione delle mele. Accessori innovativi, sempre più sostenibili, ma anche trendy e alla moda! Vediamo nel dettaglio le novità della linea Womsh.

Sneakers Womsh: moda, qualità e sostenibilità

Se non avete mai sentito parlare di Womsh, è il momento di scoprirne di più! Il marchio italiano di sneakers a impatto zero e riciclabili fondato nel 2014 da Gianni Dalla Mora, è il primo progetto che unisce moda italiana con i temi di sostenibilità ambientale ed economica. Parliamo infatti di una collezione di sneakers 100% made in Italy, a impatto zero. Il marchio cura l’intero ciclo di vita del prodotto abbracciando la logica del circular design, partecipa a Impatto Zero per compensare e ridurre le emissioni di CO2 grazie alla collaborazione con Lifegate e partecipa al progetto “Il Giardino di Betty”, come stiamo per vedere.

È possibile far convivere moda e sostenibilità? Womsh ci dimostra che la risposta è sì, e senza scendere a compromessi! Le scarpe da ginnastica Womsh sono vivaci, giovanili, di carattere, divertenti e in linea con i trend di stagione. Ma soprattutto non scendono a compromessi sul lato economico e ambientale: “choose the change”, scegli il cambiamento, è il motto dell’azienda di Vigonza, Padova, che con la collezione Womsh, diventa portavoce di un movimento per promuovere un cambiamento radicale nel settore moda, rendendo produzione e consumo più sostenibili, trasparenti. Un messaggio importante, assolutamente da condividere!

Womsh: la linea Vegan

Tra le sneakers più belle dell’estate 2019 non possiamo non menzionare le novità della linea Vegan di Womsh, glamour e soprattutto eco-friendly! I modelli Vegan hanno lo stesso stile di quelli della collezione principale di Womsh, ma con una marcia in più! Sono realizzati con Apple Skin, un particolare materiale prodotto al 50% da fibra di mela e al 50% da PU (Poliuretano).

Frumat Leather, l’azienda italiana che ha inventato Apple Skin, ha vinto il premio “Technology and Innovation” al Green Carpet Fashion nel 2018.

Date uno sguardo alle scarpe Primavera/Estate 2019 di tendenza da non perdere.

Dalle sneakers ai parchi gioco: il progetto “Il Giardino di Betty”

Ma non è finita qui! Womsh partecipa al progetto “Il Giardino di Betty”: la creazione o la riqualificazione di parchi gioco realizzati con la pavimentazione anti-trauma ottenuta dall’upcycling di materiale sportivo esausto. Come? Incentivando la restituzione a proprio carico delle vecchie paia per consegnarle a esosport run.

Il progetto è stato ideato da ESO Società Benefit e consiste nel dare nuova vita alle vecchie scarpe sportive che attraverso un processo di riciclo vengono trasformate in materia prima utilizzabile per la realizzazione di pavimentazione anti-trauma delle aree gioco dei bambini. Nel 2018 sono state riciclate 1500 paia di sneakers Womsh!

Non solo moda, ma consapevolezza e rispetto dell’ambiente. “Choose the change”, è tempo di abbracciare il cambiamento!

#choosethechange #womsh #womshsneakers #sustainableshoes #sustainablefashion  #sneakers #sneakerslovers 

Articoli simili

VIAnDANTE, idee regalo per Natale dall’Emporio per viaggiatori

redazione3

Grand Prix de Monaco Historique Chrono: un vero orologio da corsa!

claudia.dimeglio

La Collezione camouflage di Havaianas interpreta con creatività la nuova tendenza dell’estate

claudia.dimeglio

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.