Clarins, il siero rimodellante V Shaping Facial Lift

Si chiama V Shaping Facial Lift il nuovo siero rimodellante Clarins dall’effetto lifting, studiato per ritrovare la propria forma a V del viso, in modo naturale. Al cuore della formula, una scoperta vegetale bio-ispirata: agropyron bio, per aiutare i contorni della pelle a resistere alla gravità. Un siero rivoluzionario di cui non potremo più fare a meno nella nostra skincare quotidiana. Scopriamo insieme le caratteristiche del nuovo siero firmato Clarins.

Clarins V Shaping Facial Lift: il siero rivoluzionario

Nel 1998 Clarins lanciava Lift-Minceur Visage, il n°1 dei sieri rimodellanti, inaugurando un nuovo cammino cosmetico. Si tratta infatti di un siero rimodellante, 100% ispirato dalle donne asiatiche, ma anche un nuovo concetto di bellezza: il viso a V. Oggi, la formula diventata un best seller si reinventa. Ecco il nuovo V Shaping Facial Lift, un siero effetto lifting, snellente, rimodellante, studiato per ritrovare la propria forma a V del viso, in modo naturale. Ma vediamo nel dettaglio le sue caratteristiche:

  • Contrasta la forza di gravità
  • Affina l’ovale del viso
  • Elimina gonfiori e liquidi

Date uno sguardo anche alla linea My Clarins di prodotti vegan friendly.

Clarins, il siero che sublima i contorni del viso

Contorni che resistono alla gravità, questa è la promessa del nuovo siero Clarins. Stando agli studi della Ricerca Clarins, UV e inquinamento indeboliscono la capacità della pelle di resistere alla gravità. I contorni “cedono”, la forma a V del viso scompare. Cosa fare? Un valido aiuto è il nuovo V Shaping Facial Lift, formulato con potenti estratti vegetali: risolleva i contorni e ritende i tratti.

Al suo cuore troviamo l’agropyron bio, un nuovo estratto vegetale dallo straordinario potere anti-gravità. Forte e resistente in natura, si è rivelato un attivo “super” anche per la pelle: infatti attiva la produzione di collagene XVIII ritendendo la rete di supporto della pelle. Il risultato è un effetto lifting clinicamente testato: la pelle appare visibilmente “risollevata” e i contorni del viso risultano ridefiniti. In poche parole, il viso ritrova la propria forma a V.

Gli estratti bio di agropyron e guaranà, insieme alla caffeina vegetale, aiutano ad affinare i contorni del viso, ridefinendone i tratti. Questa combinazione di attivi ha il potere di ridurre lo stoccaggio di lipidi, con una conseguente riduzione del volume del tessuto adiposo.

Ma non è finita qui! L’estratto di zenzero zerumbet contrasta la ritenzione idrica, prevenendo così il gonfiore del viso; l’escina di castagna d’India protegge e rilancia la microcircolazione cutanea.

V Shaping Facial Lift, molto più di un semplice siero

Ultimo ma non meno importante il nuovo Metodo di applicazione “Auto-Lifting Manuale”, in 6 passaggi facili da replicare: questo metodo contribuisce ad attivare il rilascio di liquidi e prevenire la ritenzione idrica. Perciò come applicare il siero?

Mettetevi sedute con la testa inclinata e rilassata oppure in piedi davanti allo specchio. Lasciate cadere il peso della testa nelle mani e muovetele dagli occhi alla fronte, dagli zigomi alle guance, da mento e mascella a sotto la mascella.

E che dire del design? Il nuovo packaging, un “abito” argento-rosato, moderno, femminile e sofisticato, lo rende anche una perfetta idea regalo per le amiche! Il prezzo è di 70 euro. Per una routine completa, abbinate il siero all’Enhancing Eye Lift Serum e alla maschera V-Facial Intensive Wrap.

Scoprite anche la linea di lacca per labbra Joli Rouge Lacquer di Clarins.

Ecco il nuovo alleato della giovinezza, il siero V Shaping Facial Lift di Clarins. Provare per credere!

By | 2019-09-16T09:26:49+00:00 luglio 2019|BEAUTY, Skin Care|