BEAUTY Profumi

Simone Andreoli Diario Olfattivo firma Silenzio, il profumo per San Valentino

Simone Andreoli Diario Olfattivo firma Silenzio, il profumo per San Valentino 

Silenzio è il nome evocativo del profumo creato da Simone Andreoli Diario Olfattivo, per celebrare l’amore. La fragranza nasce in occasione di San Valentino, perché per Simone Andreoli l’amore ha il profumo del silenzio: solamente quando c’è silenzio puoi, infatti,  contemplare la  bellezza  e la forza di questo sentimento.

 Il Diario della fragranza raccontato dal suo creatore:

“Tutto tace, si acquieta e scorre lento, ed io attendo che il rumore e la confusione intorno a noi passi. Aspetto che diventi anch’essa tacita, che si evolva in silenzio, molecola di racconti intimi, umile strumento di bellezza e di ascolto. Dentro al suo riverbero che risuona fioco, io racchiudo parole che giungano a te intatte e ti raccontino del nostro mondo. Un bisbiglio, sottovoce, che scriva incessante in questo angolo sordo, di noi”.

Famiglia olfattiva: vanigliata/orientale
Piramide olfattiva:
•    Testa: rosa bulgara, noce moscata
•    Cuore: cuoio, legno di guaiaco
•    Fondo: assoluta di vaniglia, assoluta di benzoino

Silenzio, 100 ml, € 165

In vendita nelle profumerie artistiche
www.simoneandreoli.com
IL NASO PIU’ GIOVANE D’ITALIA
Simone Andreoli è il naso più giovane d’Italia. E’ un nome che fissa composizioni olfattive con ricordi e memorie di paesi lontani, imprimendo i pensieri di un diario di viaggio in ogni profumo come se fosse la tela di un pittore o il pentagramma di un musicista. Il diario racconta dell’errare costante nelle strade del mondo che diventano spazi individuali dove l’olfatto si trasforma in storia, ricordo ed emozione. Le sue pagine ci parlano e insieme agli odori ci guidano nel nostro intimo archivio per ricondurci in ogni dove e in ogni luogo; l’esperienza sensoriale si estende, andando oltre la pelle e diventa itinerante evocazione di destinazioni percorse e angoli remoti.
Il profumo è protagonista, narratore di storie che si intrecciano fra parole scritte e reminiscenze disciolte in un sodalizio di odori, dove la materia si mescola per riportarci in una spiaggia dimenticata o nel traffico di Wallstreet.Il viaggio non è più soltanto un percorso verso un luogo, ma introspezione, ricerca e conoscenza. Così navighiamo sospinti dagli odori nel viaggio più difficile e misterioso, la scoperta interiore dell’io più profondo.
LA FILOSOFIA
La filosofia delle fragranze firmate Simone Andreoli è retta da un principio fondamentale, la ricerca. Le creazioni nascono da accostamenti olfattivi originali, che non risentono di mode passeggere ma che servono esclusivamente a identificare la propria individualità e distaccarsi da tutto ciò che è convenzionale e standardizzato. La selezione dei materiali che accompagnano la fragranza è accurata e il prodotto proposto è realizzato completamente in Italia, con grande cura dei dettagli.

 

Articoli simili

Pelle tonica e compatta con la nuova Linea XTRA Tone di DERMOPHISIOLOGIQUE

anna.rubinetto

Nuxellence Detox di Nuxe, per detossinare la pelle e renderla luminosa come non mai!

claudia.dimeglio

Parlez-Moi d’Amour per l’estate diventa una spumeggiante Eau Fraiche

anna.rubinetto

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.