News spettacoli

Omar Pedrini ritorna con “CHE CI VADO A FARE A LONDRA?”, un grande album di inediti

OMAR PEDRINI sabato 1 febbraio sarà ospite di Fabio Fazio a “CHE TEMPO CHE FA” in diretta su Rai 3 dalle ore 20.10, insieme alla band inglese  THE FOLKS, con cui ha realizzato l’album  di inediti “CHE CI VADO  A FARE A LONDRA?”, uscito il 28 gennaio.

 Omar Pedrini torna così sulle scene con un disco di inediti di cui ancora una volta è autore di musica e testi. Ad impreziosire il progetto discografico dal respiro british rock con sfumature psichedeliche, sono presenti alcune prestigiose collaborazioni: con il rapper Kiave in “Jenny (scendi al fiume)”, con Ron e Dargen D’Amico in “Gaia e la balena”, con i Modena City Ramblers nel brano strumentale “Nonna Quercia folkband”.

 CHE CI VADO A FARE A LONDRA?”, pubblicato da Universal, esce a 8 anni dall’ultimo disco di inediti “Pane, burro e medicine” (2006).

 Il primo singolo estratto, “CHE CI VADO A FARE A LONDRA?”, nasce dall’incontro di Omar Pedrini con Michael Beasley, leader della band di Manchester The Folks (presenti al completo nel brano). I due si sono incontrati negli uffici della Ignition, etichetta management di Noel Gallagher, a Londra, ed insieme a Scott Anderson (The Folks) hanno dato vita a questa ballad rock. Il singolo, registrato tra l’Italia e Manchester e masterizzato ai celebri Exchange Studios di Londra da Mike Marsh e Karen Thompson, esiste anche in versione inglese con il titolo “London”.

A partire da venerdì 31 gennaio Omar Pedrini sarà alla Feltrinelli di Brescia, Milano, Genova, Verona e Torino per presentare il suo nuovo disco:

 Venerdì 31 gennaio               Feltrinelli Brescia
Lunedì 3 febbraio                   Feltrinelli Milano
Martedì 4 febbraio                Feltrinelli Genova
Giovedì 6 febbraio                 Feltrinelli Verona
Mercoledì 12 febbraio           Feltrinelli Torino

 

Foto by Universal

Articoli simili

Wellbe, l’integratore in lattina che regala benessere in vacanza

anna.rubinetto

Sabbiarelli, il gioco che non stanca mai!

claudia.dimeglio

Come organizzare un trasloco economico in una grande città e ottimizzare le spese

redazione111