WOLFORD: contrasti di stili si alternano per una silhouette sensuale e femminile

 

WOLFORD: contrasti di stili si alternano per una silhouette sensuale e femminileUn mix di stili caratterizzano la collezione per l’inverno di Wolford: ecco allora, un tocco di surrealismo nello stile di Elsa Schiapparelli, la celebre creatrice di moda, un revival degli anni ’50 ed un pizzico di rock attitude, decori romantici arricchiti da rose,  borchie, catene, perline di metallo ed effetti bondage, insomma ce n’è per tutti i gusti!

Non mancano un  look raffinato alla Audrey Hepburn,  che, però, si abbina all’heavy metal, ed  aderenti sottolineature del punto vita che esaltano gonne morbide  dagli orli ampi  e motivi con rose abbinati a decori animal.

Nel ready to wear ampie gonne a ruota, ma anche aderenti a matita, pantaloni stretti, ma anche in stile Marlene, sono i must assoluti della moda. Bolerini e giacchettine aderenti e corte sottolineano la silhouette femminile. La tecnica opaco-trasparente del “trompe l’oeil”, con sobria raffinatezza, traspone l’effetto bondage su body, mentre il tulle e gli inserti di pizzo richiamano l’attenzione,  ma sempre con misura ed eleganza. Borchie metalliche molto cool adornano pullover, gonne ed abiti in morbida lana merino mescolando sapientemente stile classico e fashion.

La gamma dei colori è dominata da un rosso acceso e da un begonia intenso ai quali si aggiungono tonalità scure di rosso e lilla, sfumature di blu, il beige del grano ed il classico nero.

Il legwear quest’inverno attira immancabilmente gli sguardi: con fantasie in look bondage, oppure nel magnifico gioco di alternanze realizzato con due diversi motivi sulle gambe, con rose, fiocchi o losanghe come elementi di stile di grande impatto visivo. Modelli con borchie di metallo utilizzate come ornamento per un effetto cool, oppure borchie e catene cucite in stile biker costituiscono i tratti più caratteristici di questa collezione.

Gli stessi motivi sono ripresi nei LEGCESSORIES di tendenza della collezione. Il design qui cita il tema romantico delle rose, ma anche l’idea del bondage dell’intera collezione. In pelle, pizzo o tessuto che sia, questi accessori danno uno stile particolare a qualsiasi look, mentre i nastri di raso con rose di tessuto oppure i pompon di pelliccia propongono un’alternativa per varianti di styling più discrete. Nello stile e nel colore si conformano ai temi dell’ultima moda anche le sciarpe, gli scialli e le cinture di pelle della linea ACCESSORIES. Fantasie a rose adornano raso di seta lucido. L’animal design è ripreso anche su tessuti in misto lana e seta che cadono morbidamente e le artistiche cinture di pelle con borchie di metallo o rose realizzate al laser sono un fantastico completamento per qualsiasi abito, gonna o pantalone.

Una grande passione per la figura femminile denota in questa stagione la LINGERIE. Con decori a pois oppure con motivi a pied de poule in combinazione con avvolgenti tessuti in jersey, pizzo filigranato con tulle trasparente, oppure combinazioni più austere, ma non per questo meno d’effetto, di raso e tulle –  biancheria per tutti i giorni sì, ma non di certo ordinaria. Determinanti in due delle quattro serie complessive di lingerie della collezione sono i body modellanti e le panty dal taglio alto, una stocking skirt da portare sia come sottogonna modellante che come seducente stocking belt ed un forming dress molto sexy. Il completamento perfetto è proposto dai reggiseni abbinati in diversi modelli.

L’elegante nero è intercalato da una raffinata tonalità color carne, un intenso color begonia e il fucsia scuro.

Foto by Wolford

Anna Rubinetto

By | 2020-04-13T05:59:33+00:00 gennaio 2013|Abbigliamento, MODA|