Bambini Giocattoli News

Nuove Baby Eva Alive: bambole con cui giocare a fare la mamma!

 Il mondo delle bambole si amplia con  Baby Eva, le bambole che permettono alle bambine di cimentarsi nell’impegnativo ruolo di …mamme! Arrivano infatti Baby Eva Mangia la Pappa, con cui giocare tra pappe, piattini e posate e Baby Eva Impara a Camminare, per insegnare i primi passi, “scimmiottando” le mosse della mamma.

Baby Alive è la nuova  linea di bambole dall’aspetto realistico e nello stesso tempo tenero. Sono dotate di una tecnologia all’avanguardia, che consente a ogni Baby Eva di interagire con l’ambiente circostante, di parlare e sorridere, ma anche di mangiare e bere.

Quest’anno arriva Baby Eva Mangia la Pappa, che, quando il suo pancino brontola, esige che  subito si provveda a darle da mangiare! Per accontentarla, si potrà imboccarla, grazie all’apposito cucchiaino, con una gustosissima crema alla fragola. E se Baby Eva ha sete, c’è anche il biberon con il latte. Baby Eva, come un vero neonato,  sorriderà contenta se soddisfatta, ma farà i capricci  se ha ancora fame.  Dalla nanna alla pappa, dai pannolini al biberon: le bambine potranno vivere in prima persona tutte le fasi di crescita del loro bebè.

Per insegnare alla propria bambola/bambina i primi passi ecco Baby Eva Passettina. È l’unica bambola che  impara pian piano a camminare:  suoi numerosi sensori, infatti, le permettono di capire quando la si prende per mano, così da aiutarla a rialzarsi. Man mano diventerà sempre più brava: grazie ad una speciale e sorprendente tecnologia evolutiva Baby Eva Passettina diventerà ogni giorno più abile nel camminare e renderà felice la sua “piccola mamma”!

Foto by Baby Alive 

Claudia Di Meglio

 

Articoli simili

Comprare una Brompton, ecco i dieci motivi per farlo!

anna.rubinetto

NUOVO KETCHUP CALVÉ MAX, meno zucchero, più gusto!

anna.rubinetto

INSIDE OUT, il film Disney che celebra le emozioni, nei Disney Store con prodotti esclusivi

claudia.dimeglio

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.