Con MacDue la scuola è più …divertente!

Con MacDue la scuola è più ...divertente!MacDue Toys&Games propone tante novità, che renderanno la lunga giornata scolastica più allegra e divertente, con  le buste a sorpresa  ed gli amati  personaggi Disney.

 Metro Cancelleria:  un mondo di colori per scatenare la fantasia.  Un metro reale proposto in quattro diversi temi: la Casa di Topolino, le principesse Disney, Cars 2 e Spiderman. All’interno si trovano 60 pezzi cosi suddivisi: 12 matite colorate, 12 pennarelli, 12 pastelli a cera, 12 acquerelli, 8 disegni da colorare, 4 fogli di adesivi e un pennello. Per scatenare la propria creatività con un  mondo di colori!    Prezzo indicativo al pubblico euro 14,99.

 Mega Busta Sorpresa:  le sei buste di MacDue rendono più divertente il rientro a scuola. Proposte in sei temi e con sei contenuti diversi, non potranno deludere. Il contenuto, infatti, è indicato nella parte posteriore della busta.    Prezzo indicativo al pubblico 5.99 euro.

Le sei buste con i relativi contenuti:

Casa di Topolino: un astuccio, cartellina con 8 fogli da colorare, tre matite, una scatola-temperino, una gomma, due fogli con adesivi, 5 pastelli a cera. Si presenta in 4 versioni con personaggi differenti.      

Cars: 1 block-notes, 5 pennarelli, una matita, 2 fogli adesivi, un cartoncino da colorare. Si presenta in 3 versioni con personaggi differenti.

Spider-man: un tappetino mouse, un pennarello, un timbrino, un block notes, due fogli adesivi. Tre versioni con colori differenti.

Hello Kitty: tre fogli di carta da lettera con buste, un portamine, un contenitore con mine di ricambio, un righello, un’etichetta bagaglio. Tre versioni con colori differenti.

Monster High: un quaderno, un cartoncino con penna per scrivere messaggi, due matite, un foglio con adesivi. Tre versioni con colori differenti.

Inazuma Eleven: un  block notes, 5 matite colorate, una gomma, un righello, un foglio adesivi.

Foto by MacDue Toys&Games

Claudia Di Meglio

By | 2020-04-19T12:29:40+00:00 ottobre 2012|Accessori Scuola, Bambini, News|