Enogastronomia

Ravioli di zucchine in guazzetto di vongole e grana padano

Ingredienti e preparazione
Per 2 persone:

Farina 00 80 g.; Semola di grano duro 20 g; 1 uovo.

Con questi ingredienti, preparare la pasta per i ravioli.

Prendere 250 g di zucchine col fiore e tagliarle a dadini,tenendo da parte il fiore.

Far rosolare mezzo spicchio d’aglio tritato in un cucchiaio d’olio, aggiungervi le zucchine e salare; quando saranno ben tenere, aggiungere un cucchiaio di grana grattugiato, una spolverata di pepe di mulinello e schiacciarle grossolanamente con una forchetta.

Stendere la pasta, ricavarne dei dischi, poggiare su ognuno un po’ di ripieno di zucchine e chiudere i ravioli a mezzaluna. In una larga padella, soffriggere mezzo spicchio d’aglio tritato in 2 cucchiai di olio, aggiungervi 500 g, di vongole e farle aprire; sgusciare le vongole, tenendone da parte 5-6 per la decorazione.

Lessare i ravioli e,quando saranno cotti, scolarli e metterli nella padella con le vongole sgusciate e il loro sughetto, che va tenuto un po’ brodoso, aggiungere 3 cucchiai di grana, un trito di prezzemolo e farli saltare per un minuto.

A parte, tagliare il verde di una zucchina a julienne, infarinare i bastoncini e friggerli in olio bollente. Impiattare i ravioli,condirli col guazzetto di vongole e decorare il piatto con i bastoncini di zucchina fritta e con un fiore di zucca aperto a ventaglio

Foto by Mariella Forlani

Mariella Forlani

Articoli simili

Fragranti merendine Melegatti per una colazione gustosa e di qualità

anna.rubinetto

Cuor di Ciobar: tortine dal cuore morbido, da preparare in casa in un attimo con il preparato per Torte Cameo!

claudia.dimeglio

Kit Detox Cortilia per sentirsi più leggeri e in forma

claudia.dimeglio

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.