Giochi News

Il nuovo MONOPOLY JUNIOR insegna anche ai piccoli cosa è lo spread

Monopoly Junior è qui la festa, l’ultima versione del gioco da tavola più famoso al mondo dedicata proprio ai bambini,  effettuerà uno speciale tour nelle scuole primarie, per aiutare anche i più piccoli a capire i termini della finanza, a  colpi di spread e di default! 

Grazie ad una serie di particolari lezioni su un tabellone in formato XXL (ben 100 mq) verrà insegnata ai bambini la gestione del proprio  patrimonio finanziario, naturalmente nell’ottica del gioco e del divertimento.

 Adatta ai bambini dai 5 anni in su, la nuova versione del famosissimo Monopoly è ideale per far apprendere ai più piccoli in modo coinvolgente il valore del denaro attraverso uno speciale percorso fatto di feste divertenti ed emozionanti. Districandosi tra pacchetti regalo e conti da saldare, i bambini alleneranno la loro mente imparando a fare bene i calcoli, a risparmiare e a tenere sempre sotto controllo le proprie finanze spendendole o investendole tra un party e l’altro. Rispetto alla versione classica, l’edizione Monopoly Junior è qui la festa mantiene invariate le regole di base, aggiungendo però alcune importanti novità: un nuovo coloratissimo tabellone verrà percorso da golosissime pedine a forma di pasticcino, mentre le probabilità si trasformano in pacchetti regalo e i famosi vicoli diventano feste a tema. Il mitico Viale dei Giardini diventerà così una festa in maschera e Parco della Vittoria un party in piscina. Acquistare proprietà e districarsi tra gli Imprevisti sarà decisamente più divertente e adatto ai più piccoli, senza dimenticare i lauti guadagni ad ogni passaggio dal “VIA!”.

Insomma,  il nuovo Monopoly Junior è una sorta di lezione di spread per under 10! Tutti gli aspiranti imprenditori potranno infatti apprendere i rudimenti dell’economia nella maniera più facile e divertente. Ed è per questo che in alcune scuole primarie del Belpaese sbarca il tour “Una giornata con Monopoly Junior è qui la festa”, un modo alternativo per far trascorrere ai bambini una giornata in armonia e in compagnia dei propri amici e familiari, imparando qualcosa di utile per il proprio futuro: saper fare bene i conti.

Dopo la Liguria, ora tocca al Piemonte. A Torinomercoledì 23 maggio, sarà la scuola primaria “Gaetano Salvemini” (Via Negarville, 30/6) la protagonista, insieme ai suoi alunni, di emozionanti tornai che andranno avanti per tutto il giorno a partire dalle h 09.00. Tutti i bambini impareranno concretamente, con partite all’ultimo lancio su un tabellone gigante di ben 100 metri quadri, a gestire al meglio la loro paghetta, evitando spese inutili e assimilando l’utilissimo concetto del “risparmio”. A partire da marzo e fino a giugno, saranno tantissime le scolaresche protagoniste dell’iniziativa che toccherà diverse città grandi e piccole del Belpaese, da Milano a Genova, fino ad arrivare a Tromello (Pavia). I bambini avranno così la possibilità di “divertirsi imparando”, giocando su un tabellone gigante di ben 100 metri quadri, per un’indimenticabile giornata con Monopoly Junior è qui la festa, l’ultima versione, delle oltre 600, del gioco di simulazione imprenditoriale più famoso del mondo. Per seguire il tour, anche virtualmente, basta andare su www.staserasigioca.it, il sito dedicato interamente al mondo dei giochi in scatola Hasbro.

Il Monopoly si conferma dunque un vero e proprio fenomeno planetario, prodotto in 40 lingue, diffuso in 106 paesi e con circa 300 milioni di scatole vendute. E in attesa della trasposizione cinematografica firmata da Ridley Scott, per festeggiare il 79° compleanno (la prima edizione risale al 7 marzo 1933), arriva Monopoly Junior è qui la festa, la nuovissima versione che Hasbro dedica ai piccoli fan dell’unico gioco di società che può anche vantare il Guinness World Record come gioco in scatola “più giocato” in assoluto.

Foto by Hasbro

Claudia Di Meglio

 

 

Articoli simili

E’ di moda l’ Aperisfizio®: oltre cento eventi con la collaborazione di La Bottega di Olivia & Marino e Gnammo!

claudia.dimeglio

Tutto Pannocarta eletto Prodotto dell’Anno 2013

claudia.dimeglio

A Lucca Games il “best of show” diventa “gioco dell’anno”

claudia.dimeglio

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.