Abbigliamento MODA

Moschino Cheap and chic primavera estate 2012

Moschino Cheap and chic primavera estate 2012

Si dice da secoli che se il corpo e’ sano lo e’ anche la mente. E se, tanto per il gusto di aggiornare il concetto, si provasse a dire Moda sana per un corpo sano”? Perche’, sano vuol dire anche bellezza. È quanto fa la collezione Moschino Cheap and Chic che, non a caso, si presenta ambientata in un mercato di banchi di frutta e verdura, riflettendo una ritrovata necessita’ di bellezza semplice della natura.

Protagonisti di questa mise en scène naturale sono l’Abito Prato, l’Abito Mare, l’Abito Sole, l’Abito Arcobaleno (che per doppio nome ha Pace) e l’Abito Fragola, personaggi di una moda che si immette in un nuovo quotidiano recuperando un pensiero antico:: la bellezza naturale si sprigiona dalla semplicita’.

Ed ecco le stampe di ortaggi su un abito di twill di seta, le fragole su uno chiffon di seta, le spighe di grano su un lino-cotone. E peperoncini e aglio che fanno da fibbia, la rafia che si trasforma in cintura, altri ortaggi che diventano bottoni o decorazioni per scarpe a zeppa, il cui cinturino è una forchetta.

Arriva cosi’, anche sugli accessori, una declinazione del tema natura che appare addirittura piu’ divertente: il piede sembra nudo mentre calpesta il prato – completo di margherite – che si è trasferito sulla zeppa altissima di un sandalo, mentre un prato sembra anche la borsa chiusa da una margherita di smalto o da una “previsione del tempo”.

E si prevede un sole brillante

#moschino #moda

Articoli simili

PRECISIONIST, l’orologio Bulova che…spacca il secondo!

anna.rubinetto

LUXURY EXPERIENCE Proposte per l’inverno 2012 CASTORI

anna.rubinetto

Moleskine lancia a Pitti Immagine Uomo 93 la nuova collezione di borse da viaggio

anna.rubinetto

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.