Tecnologia

Adobe presenta 6 applicazioni per tablet Android e iOS

Durante la conferenza MAX (1-5 ottobre 2011 – Los Angeles) organizzata da Adobe per presentare gli ultimi software ai propri sviluppatori sono state annunciate sei nuove applicazioni per tablet Android e iOS destinate a creativi e sviluppatori di siti e applicazioni web. Le app consentono di lavorare in mobilità catturando l’ispirazione in ogni momento. Tutte sono abilitate al servizio Adobe Creative Cloud per accedere, presentare, condividere i propri lavori ovunque e in qualsiasi momento.

Adobe Photoshop Touch
la versione per tablet del famoso software Adobe, che consente di combinare foto con immagini su più livelli ed utilizzare i movimenti delle dita per controllare diverse funzionalità e strumenti disponibili in Photoshop. All’interno della app un tutorial che ne spiega l’uso.

Adobe Collage
tramite il cloud di Adobe Creative permette di salvare immagini, disegni, testi per rivederle e condividerle in un secondo tempo e dalle quali trarre ispirazioni per i propri progetti.

Adobe Debut
l’applicazione consente di salvare e presentare in modo elegante progetti elaborati con Adobe Creative Suite ovunque ci si trovi.

Adobe Ideas
strumento di disegno vettoriale che utilizza livelli e palette di colore.

Adobe Kuler
consente di generare palette di colori a cui ispirarsi per qualsiasi progetto. E’ possibile accedere a oltre mezzo milione di palette della comunità Adobe Kuler o generare palette partendo da una immagine.

Adobe Proto
applicazione per creare wireframe interattivi, prototipi di siti e applicazioni mobili. Permette di comunicare e condividere le idee con team di sviluppo.

Le applicazioni saranno disponibili dal novembre 2011 per la piattaforma Android e all’inizio del 2012 per iOS.

Articoli simili

Sony lancia Xperia™ Tablet Z, il tablet da 10’’ più sottile al mondo

claudia.dimeglio

Paquitoland, la piattaforma online di contenuti digitali per bambini

claudia.dimeglio

Audio perfetto per il nuovo speaker portatile firmato Logitech

anna.rubinetto

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.