DESIGN Elettrodomestici

Ariston: le nuove caldaie per l’acqua calda e il riscaldamento

Nel campo delle caldaie per l’acqua calda sanitaria e il riscaldamento Ariston è senza dubbio una delle aziende di riferimento.

La multinazionale italiana propone soluzioni all’avanguardia, con un’ampia scelta di impianti in grado di offrire un comfort sostenibile.

I modelli Ariston forniscono un mix ottimale di efficienza energetica e rispetto dell’ambiente, grazie a tecnologie innovative e sistemi avanzati di gestione dell’energia.

Nel catalogo del gruppo è possibile trovare un vasto assortimento di caldaie a condensazione, impianti a basso consumo con i quali ridurre le emissioni e i costi energetici rispetto alle caldaie a gas tradizionali.

Inoltre, sono disponibili anche pompe di calore per una soluzione 100% green, oppure sistemi ibridi in cui integrare una caldaia a condensazione con la pompa di calore.
In questo modo, è possibile usufruire di prestazioni al top in termini di benessere termico, con un basso impatto sull’ambiente e spese in bolletta ridotte.

Le caldaie a condensazione Ariston per il comfort sostenibile

Un’opzione ideale per sostituire il vecchio impianto termico a gas è la scelta di una caldaia a condensazione Ariston, sistemi caratterizzati da un design italiano d’eccellenza, funzionalità smart avanzate e tecnologie di ultima generazione.

Al giorno d’oggi è possibile comprare online una caldaia Ariston su portali specializzati come Desivero, che propone una vasta gamma di prodotti di alta qualità e soluzioni complete che vanno dalla consulenza all’assistenza pre e post-vendita.

Le caldaie a condensazione permettono di ottimizzare il riscaldamento della casa, infatti rispetto ai modelli tradizionali sono in grado di recuperare una parte del calore dai fumi di scarico.

Questo sistema ad alta efficienza riduce sia le emissioni sia i consumi, per ottenere un benessere abitativo migliore spendendo e inquinando meno. Ariston propone un ricco catalogo di impianti a gas a condensazione, tra cui caldaie murali e sistemi da esterno e da interno.

Un prodotto di punta è la caldaia a condensazione Ariston Genus One Net, garantita fino a 10 anni e dotata del nuovo scambiatore di calore evoluto XtraTech™.
Questo impianto termico è omologato classe A+, presenta il controllo elettronico della combustione e un modulo Wi-Fi integrato, per collegare la caldaia alla rete internet e monitorarla da remoto tramite app per smartphone.
Altea One Net è anche compatibile con i comandi vocali, infatti supporta Alexa di Amazon e Google Assistance per controllare la caldaia con la voce in modo smart.

Per chi ha problemi di spazio un ottimo modello è Ariston Clas One, una caldaia a condensazione evoluta caratterizzata da dimensioni ridotte, per agevolare l’installazione anche in spazi ristretti.

Oltre alla struttura compatta è predisposta per Ariston Net, l’app gratuita del gruppo italiano per la gestione della caldaia a distanza, con la quale si possono ottenere anche report sui consumi e richiedere assistenza tecnica da remoto.
Clas One è compatibile con i moderni termostati Wi-Fi, per ottimizzare i consumi della caldaia attraverso la tecnologia modulante.

I sistemi ibridi Ariston per riscaldamento, raffrescamento e ACS

Nel catalogo Ariston sono presenti anche i sistemi ibridi, con una serie di caldaie a condensazione progettate appositamente per funzionare insieme a una pompa di calore.

Si tratta di una soluzione green più avanzata, infatti l’abbinamento di questi due impianti consente di soddisfare tutte le esigenze per il comfort domestico. I sistemi ibridi possono fornire acqua calda sanitaria in modo ecologico, inoltre sono in grado di riscaldare l’abitazione in inverno e raffrescare la casa durante la stagione estiva.

Una soluzione Ariston di ultima generazione è Genus One Hybrid Net, un sistema ibrido compatto composto dalla caldaia a condensazione Genus One ad alta efficienza, abbinata alla pompa di calore omologata anche per il funzionamento in climi rigidi. Quest’ultima può essere integrata anche con un impianto fotovoltaico, per alimentare la pompa di calore in modo green e annullare le emissioni di carbonio. Non manca anche il controllo a distanza, per un impianto moderno di classe energetica A+++.

Di pari livello è il sistema ibrido Ariston Nimbus M Hybrid Net, con una pompa di calore predisposta per funzionare con le caldaie a condensazione Ariston della serie One. L’impianto garantisce una silenziosità elevata in ogni condizione d’utilizzo, standard d’eccellenza nell’efficienza energetica e il supporto per il controllo vocale.

Un sistema ibrido può rientrare anche nelle agevolazioni del Superbonus 110%, qualora la sostituzione del vecchio impianto di climatizzazione assicuri il miglioramento di due classi energetiche dell’edificio.

Articoli simili

Pistole a spruzzo BLACK+DECKER per rinnovare la casa con facilità

claudia.dimeglio

Nuove forme e nuovi colori per la lampada Demetra di Artemide

claudia.dimeglio

Da COEX il primo tessuto al mondo totalmente ignifugo per una casa a prova di incendi

anna.rubinetto

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.