BEAUTY Profumi

Mediterranea Cosmetics, fragranze ispirate al Mediterraneo

La nuova linea profumi di Mediterranea Cosmetics è … una splendida mongolfiera! 

Infatti,  “Un famoso naso paragonava un ottimo profumo ad una mongolfiera che riesce a prendere il volo solo quando è tutta perfettamente gonfia così come un profumo che è perfetto solo quando la sua testa, il suo corpo e la sua coda sono perfettamente uniti, senza spigoli, tali da rendere unici chi li indosserà.
Il progetto di Mediterranea Cosmetics nasce proprio dalla ricerca della perfezione, vuole essere un chiaro respiro mediterraneo in cui tutti possano ritrovare un panorama, un luogo, una spiaggia, un’alba o un tramonto che facciano prendere forma alle tante fragranze che caratterizzano il Mare Nostrum. 

Ho lavorato tanti anni con il mio team per arrivare a questo risultato e, in primis, abbiamo coinvolto due incredibili professionisti:
Giovanna Zucconi bravissima designer olfattiva e Nicola Bianchi il nostro naso tutto italiano che con la sua lunga esperienza di famiglia ha lavorato giorno e notte per rendere il progetto perfetto.
Il Mediterraneo è un luogo meraviglioso, l’ho navigato da appassionato velista e so quanto questo mare regali infinite esperienze con fragranze che, impresse nel nostro naso, nella nostra memoria olfattiva, sono pronte ad evocare immediatamente ricordi di viaggi straordinari.”

                                                                                                                               Lucio Carli 

Il profumo del Mediterraneo.  Il viaggio di Ulisse.

Un progetto ispirato al sole, alla natura e ai paesaggi mediterranei. 

 Sei essenze diverse, che riflettono la straordinaria ricchezza di un territorio unico al mondo.

Il fascino del Mediterraneo è stato cantato e descritto nei secoli a partire da Omero, che nell’ Odissea fa compiere al suo Ulisse un viaggio di ritorno da Troia a Itaca lungo ben dieci anni, vagabondando per quasi tutto il bacino del Mediterraneo. Ritardo dovuto ufficialmente all’ira del dio del mare Poseidone, ma certo anche all’incanto di coste e isole fra le più belle al mondo, gioielli dalla natura incontaminata che ancora oggi ammaliano i viaggiatori contemporanei.

Un viaggio sensoriale in sei tappe che attraversa e raccoglie l’essenza stessa di un paesaggio unico, dalle mille sfaccettature. 

Primaluce, Albarosa, Ondariva, Luce d’oro, Sol di Sale e Ombraluce

Ogni bouquet evoca un aspetto diverso della natura, della luce, delle atmosfere di queste zone. Una ricchezza e una pluralità di note aromatiche che trova il suo denominatore comune nell’Elicriso, pianta tipica della macchia mediterranea. Dal greco Helios, “sole” e Chrysos, “oro”, l’Elicriso è noto per il suo profumo particolare, la forma a raggiera e il colore luminoso e dorato dei suoi fiori. 

Sei profumi raffinati e originali, sei fragranze golose, delicate, profonde o esplosive, sei racconti di viaggio.

I° racconto – Luce d’oro

Un bouquet gioioso e solare. Luce d’oro si apre sulle note agrumate fresche e luminose del Cedro, del Mandarino Rosso e del Limone di Sicilia, con un tocco speziato di Pepe nero. Si stempera con dolcezza in un cuore floreale e fruttato di Lavanda, Gelsomino, Elicriso e Fico D’India, lasciando un ricordo legnoso di Cedro del Libano, Vetyver, Patchouli e Benzoino.

Flacone da 50 ml – prezzo al pubblico 43,00€

Il racconto continua……

Articoli simili

Coppertone: prodotti per l’abbronzatura protettivi della pelle

claudia.dimeglio

Finalmente in Italia la collezione di fragranze 100% naturali ABEL ODOR

anna.rubinetto

Iodase Adrenalys: per rimodellare interno cosce e braccia

claudia.dimeglio

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.