MODA Scarpe

Gianni Gallucci: con Glove mix di sportwear e classico

Gianni GallucciGianni Gallucci, direttore generale di Gallucci, decide di lanciarsi in una nuova impresa.

L’azienda ha le sue radici in una tradizione familiare iniziata quasi cento anni fa e dal 1959 è il punto di riferimento per la produzione di calzature di alta qualità e di scarpe  ortopediche e correttive per bambino. 

“Lo smart working e le nuove tendenze della moda casual hanno cambiato i consumi.
E’ l’ora di unire uno stile sportwear a quello classico rilanciando il Made in Italy”, queste le parole di Gianni Gallucci.
“Bisogna vincere i timori sulle prospettive a breve termine, valorizzare la qualità e l’artigianalità dei prodotti realizzati a mano in Italia”.


Glove di Gianni Gallucci, per stare al passo con i tempi

Come ci spiega lo stesso Gallucci, è più di un anno che, complici la pandemia e il conseguente smartworking, l’abbigliamento casual ha assunto un’importanza sempre maggiore, anche in contesti di lavoro più formali.
La richiesta di un prodotto che sappia unire eleganza e comfort è sempre più pressante, perciò Gallucci ha deciso di rispondere con Glove, una collezione di calzature “easy to wear”, ideata per chi vuole essere comodo, ma senza rinunciare all’eleganza.

La linea di Glove è così versatile da permettere sia incontri di lavoro formali, che lunghe camminate in città.
Oltre alla produzione di calzature, è prevista anche quella di accessori in pelle, tra cui cinture, backpack e capispalla.Gianni Gallucci
La scarpa Glove, un gioiello di comfort
La peculiarità di questa scarpa è che la suola è stata completamente svuotata, la fascetta in pelle è applicata con vere cuciture ed il riempimento è composto da “memory foam antishock”.
Inoltre la tomaia è completamente destrutturata, e ciò, insieme al sottopiede anatomico, permette al piede di avere un riposo completo.
Tutte queste caratteristiche rendono il suo prodotto una vera e propria innovazione per il settore.

Una sneaker per tutti i gustiGianni Gallucci


La sneaker “Glove” è stata sviluppata in vari modelli,  da uomo e bambino.

Il segno distintivo che le caratterizza è il colore arancione, istituzionale dell’azienda sino  dagli anni 50, impiegato per una delle due stringhe che compongono il doppio laccio tipico di questo modello.
Gallucci è partito con l’idea di creare delle sneakers destinate a diventare delle icone.
L’azienda ha, perciò, dato il via a collaborazioni con atleti e sportivi di fama internazionale: l’offerta Premium è dedicata al mondo dello sport, dall’NBA al calcio fino alla Formula 1.
L’azienda inoltre ha iniziato una partnership nel 2017 con la National Basket Association (NBA), ancora in essere, realizzando dei prodotti esclusivi per i giocatori per l’evento più divertente della stagione the “ALL STAR GAME”.
Nel 2020 ha fornito le scarpe dell’uniforme a tutti i giocatori del Cagliari Calcio della “Serie A” italiana, per il centenario della società.

L’ azienda Gallucci, dalle Marche fino a Milano

L’azienda, che ha lo stabilimento nelle Marche e lo showroom per i buyer internazionali a Milano in Piazza San Babila, è una delle aziende di calzature ed accessori in pelle artigianali e totalmente Made in Italy preferite dalle famiglie reali come quella svedese e quella belga, ma anche da personaggi dello star system come Madonna, Jennifer Lopez e Sarah Jessica Parker e del mondo dello sport come Klay Thomson, Stephen Curry e Kevin Durant.
Azienda familiare fondata negli anni cinquanta dai fratelli Giuseppe e Mario Gallucci, nasce come azienda di produzione di scarpe ortopediche per bambini.
Successivamente negli anni sessanta innova la sua produzione con calzature più attente alla moda, sempre  mantenendo l’idea di una scarpa sana e confortevole.
L’azienda ora vanta cinquanta dipendenti ed una distribuzione concentrata per la maggiore in Europa, Russia e Nord America

Articoli simili

WOLFORD: contrasti di stili si alternano per una silhouette sensuale e femminile

claudia.dimeglio

Gala, la designer che scolpisce lo spazio

claudia.dimeglio

Borse Carpisa per la primavera/estate 2014

claudia.dimeglio

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.