Abbigliamento MODA

Camicia da uomo: come sceglierla in base al fisico

Alcuni semplici consigli per scegliere la camicia maschile con la migliore vestibilità in relazione alla vostra corporatura.

A ogni uomo la sua camicia. Per vestirsi bene è importante scegliere i capi d’abbigliamento più adatti alla forma del vostro corpo. Ogni persona ha infatti un fisico diverso: chi ha le spalle più ampie, chi l’addome più sporgente, chi il giro vita più stretto e così via.

In questo articolo vi spiegheremo quindi come scegliere la camicia da uomo adatta per valorizzare i punti forti della vostra corporatura e nascondere gli eventuali difetti.

Potete visitare lo shop online di Boggi Milano per farvi un’idea dei modelli di camicia uomo casual più adatti alla vostra corporatura. La casa di moda maschile propone camicie di qualità sartoriale, perfette per il tempo libero, per l’ufficio o anche per occasioni speciali che richiedono un dress code più ricercato. La grande scelta è garantita dalle fantasie diverse, dalle differenti forme dei colletti e da un’ampia gamma di tessuti, dal cotone stretch al jersey, fino al denim e al nylon elasticizzato.

Partiamo da uno dei modelli più amati, la camicia slim fit. Per chi è di costituzione magra con un fisico asciutto, la soluzione vincente deve ricadere su un capo con collo dalle punte distanziate. Meglio optare su colori chiari e fantasie (righe orizzontali molto distanziate e grandi quadri), che conferiscono alla corporatura un effetto più “pieno” e imponente.

La camicia slim con collo dalle punte ravvicinate sta invece meglio a chi ha un fisico più atletico e muscoloso. In questo caso vi consigliamo di preferire colori scuri e fantasie quasi impercettibili. Ottimi i tessuti stretch che assecondano in maniera impeccabile le forme di una figura atletica e muscolosa.

Passando alla camicia regular fit, dovreste preferire questo genere di vestibilità se siete di costituzione più robusta e massiccia. Quello a cui dovreste puntare è un effetto più snello e slanciato preferendo colori scuri, fantasie a righe verticali e colletto con punte ravvicinate.

Chi invece ha la fortuna di avere un fisico ben proporzionato di corporatura media può avere l’imbarazzo della scelta. Dai modelli slim a quelli regular, dalle tinte naturali a quelle più vivaci, monocromo o fantasia: il segreto sta soltanto nello scegliere il colore che meglio si sposa con la carnagione.

Ok alla camicia bianca e azzurra se avete un incarnato chiaro. Nero, blu e marrone sono invece consigliati per esaltare la pelle dal colorito olivastro.

Articoli simili

Ray-Ban aviator folding ultra limited edition: una versione speciale dell’iconico modello Ray-Ban

anna.rubinetto

Classicità e attualità nella Collezione Gusella Primavera-Estate 2014

anna.rubinetto

Da Yamamay la festa della mamma è ancora più ricca con un favoloso regalo!

claudia.dimeglio

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.