Sixth Sense: il percorso olfattivo tra le fragranze più pregiate

Foto: Tiziano Demuro

Se vi state chiedendo cos’è Sixth Sense, sappiate che si tratta di un percorso olfattivo unico nel suo genere, organizzato da Calé negli spazi di Six Gallery a Milano. Un viaggio attraverso la profumeria artistica in tredici tappe, un vero e proprio sogno per gli appassionati delle essenze più pregiate.

Sixth Sense: un viaggio sensoriale tra i profumi più pregiati

Foto: Tiziano Demuro

Sixth Sense è un percorso in cui i codici dell’arte contemporanea si uniscono in una sinergia perfetta con i cinque sensi. Lo scopo è realizzarne un sesto, come ci suggerisce il nome del progetto.

Gli interni di Six Gallery si trasformano in un casa ideale, nel cui cuore si trova un allestimento che prenderà letteralmente vita. Ecco cosa ci racconta Silvio Levi, CEO di Calé, che ha affidato la realizzazione dell’opera all’artista Fabio Marullo:

Da un po’ di tempo a questa parte, Calé sta diventando un laboratorio di attività ed eventi realizzati in luoghi portatori di una proposta culturale capace di sottolineare gli aspetti caratteristici dei nostri marchi e comunicarne l’unicità. Sixth Sense rappresenta per noi l’opportunità di intraprendere una nuova direzione più attenta ai contenuti e all’immagine. Le nostre intenzioni sono quelle di rinnovare e innovare il nostro contributo a supporto di una profumeria diversa, ricca di stimoli, interpretazioni che siano linfa vitale per un settore da sempre dedito alla ricerca del bello che è anche percorso da suggestivi temi di sperimentazione.”

L’opera inedita dell’artista Fabio Marullo

L’artista Fabio Marullo ha messo insieme un progetto molto interessante. Egli parte dalla ricofigurazione delle funzioni delle stanze della dimora che ospita i 13 marchi distribuiti da Calé. Quest’opera inedita è studiata per interagire alla perfezione con lo spazio Six Gallery.

Fabio Marullo è un artista nato a Catania nel 1973. Ha realizzato un’opera pittorica ambientale site-specific che s’inserisce nel dialogo con le specie botaniche scelte per l’allestimento dall’artista. L’intento è riconfigurare le funzioni delle stanze della dimora in un percorso di molteplici tableaux vivants in cui il profumo emerge come protagonista. Il tutto nella dimensione immaginata di una villa suburbana sospesa nel tempo.

L’opera, una grande tela dipinta ad acrilico su moquette, è un orizzonte monocromatico. In essa aleggia la traccia nelle sfumature dei verdi di Evernia Prunastri noto anche come muschio di quercia. Una trama a metà strada tra astratto e figurativo, ispirata alla nuova fragranza Floris Vert Fougère. Un profumo formulato alternando note verdi e scure a un vellutato intreccio di legni su una base di accordo muschiato. Insomma, un’esperienza visiva e olfattiva da godersi attimo per attimo!

Scoprite anche il profumo Neroli Voyage di Floris.

I 13 protagonisti di Sixth Sense

Foto: Tiziano Demuro

Curiosi di scoprire i 13 protagonisti di Sixth Sense? Eccoli:

Benamôr, storico marchio lusitano nato nel 1925, presenta Nata, la linea corpo ispirata dai Pasteis de Nata e arricchita da estratto d’uovo, studiata per nutrire e lasciare un profumo delizioso sulla pelle.

Calé Fragranze d’Autore presenta Libera Mente, una fragranza ispirata agli odori di un giardino giapponese.

La maison francese Creed porta a Sixth Sense la trilogia Aventus, che comprende: Aventus, icona della profumeria maschile, Aventus for Her, la versione femminile e Aventus Cologne dalle note agrumate e incensate.

Floris propone la nuova fragranza Floris Vert Fougère, oltre alla Christmas Collection 2019 dedicata al Natale.

A Sixth Sense è stata presentata anche Saskia, la nuova fragranza della floral designer Saskia Havekes, creatrice nel 2013 di Grandiflora, una linea di profumi che celebrano il mistero dei fiori.

Del marchio D.R.Harris, una delle più antiche farmacie di Londra, viene ripresentata la linea Windsor, dalla fragranza fresca con note agrumate, un cuore di vetyver e pepe nero.

Le novità a Sixth Sense

In esclusiva per lo Store monomarca di via Madonnia 17 a Milano, Histoires de Parfums presenta i nuovi bath gel e le nuove body lotion della collezione En Aparté. Ma di queste è da poco disponibile, oltre al flacone da 120ml, il travel spray da 15ml.

Per Humiecki & Graef viene presentata l’edizione limitata di tre fragranze in flaconi di fine porcellana realizzati artigianalmente e dipinti completamente a mano con l’ineguagliabile tocco di Wouter Dolk, pittore floreale rinomato a livello mondiale.

Per Knize, viene presentato Ten, emblema delle fragranze cuoiate, un evergreen che non cede al tempo e alle mode.

Majda Bekkali ci propone un’anteprima della nuova fragranza della Andalus Collection: Mudejar Obscur, un profumo giocato sul contrasto tra luci e ombre.

Mizensir è il marchio nato dal genio di uno dei più grandi Maestri Profumieri contemporanei, Alberto Morillas. A Sixth Sense propone tre nuove eleganti fragranze: Lovely Alba, Celebes Wood e Incensum.

Noble Isle porta a Sixth Sense la linea Tea Rose, dedicata alla cura del corpo e al rituale del bagno e della doccia.

Al men’s grooming è dedicata la linea Apsley di Truefitt & Hill, una combinazione tra l’eleganza del passato britannico e lo spirito libero dell’uomo moderno e cosmopolita.

#perfume #milan #PerfumeByCale #ProfumeriaArtistica #sixthsense

By | 2019-11-09T08:19:39+00:00 novembre 2019|BEAUTY, Profumi|