Armata di Mare Primavera/Estate 2020: le novità a Pitti Uomo 96

Armata di Mare presenta la nuova collezione Primavera/Estate 2020 in occasione di Pitti Uomo 96. Al celebre evento dedicato alla moda e agli accessori uomo che si tiene come ogni anno a Firenze, quest’anno dall’11 al 14 giugno, il brand ci propone tutte le novità della sua linea per la prossima stagione e sono davvero imperdibili.

Armata di Mare Primavera/Estate 2020: le novità da non perdere

Armata di mare celebra quest’anno i suoi 60 anni di successi, e lo fa con un nuovo segno grafico: uno scudetto con le iniziali araldiche del brand, un’àncora, la bandiera italiana ed una corona, il tutto su onde stilizzate del mare. Tante le novità nella collezione per la prossima estate. Alla tradizionale linea Confort si aggiunge la nuova linea Glamour: più giovanile e vivace, con spunti tecnologici ispirati da Samsung.

Colorazioni vivaci e decorazioni di ispirazione nautica e marina, stampe e ricami effettuati con tecniche innovative, le novità di Armata di Mare sanno come farsi notare. Ma cosa troveremo tra i must have per il 2020?

Il marchio punta su innovativi gilet+antivento, imbottiti ma super leggeri, in versioni bicolor e con stampe “porti” molto belle. I tirazip diventano accessori tecnologici, trasformandosi in porta auricolari bluetooth, con nella tasca mini-box di ricarica.

Da non perdere le giacche techno con fodera in jersey di cotone e i capi nautici tricolor.  Le  giacche antivento packable diventano dei marsupi e le polo in cotone makò e in piquet sono realizzate con particolare attenzione a colli, polsi, lunotti e bottoni che le rendono più eleganti. Le camicie si rinnovano ispirandosi al mondo delle polo, realizzate in tessuti di pregio con criteri sartoriali, ma non è finita qui.

Arrivano le Smart Jacket, giacche “tecnologiche”, ottenute dematerializzando il cellulare nei particolari operativi della giacca stessa. Un guscio personalizzabile con una serie di accessori techno di ultima generazione: tasca ricarica batteria, auricolare tirazip, bottone risponditore, etichetta con in memoria abbonamenti o carte d’imbarco, pannelli caldi per la schiena. Giacche dedicate agli uomini che vogliono confort e innovazione uniti in un unico prodotto. Scoprite anche la collezione invernale firmata Armata Di Mare.

Il progetto #fight4sea a Pitti Uomo 96

  

Armata di Mare porta avanti il suo impegno nella pulizia dei mari dalla plastica, con il progetto #fight4sea. A Firenze a Pitti Uomo – Padiglione Centrale posizione H24, troverete lo stand dedicato, che è davvero tutto da scoprire.

Vi troverete una Revolving Plastic Machine. È stata prodotta e personalizzata da Tritech, azienda leader nei distributori di bevande, che ha creato il progetto ecologico ‘difendiamo il nostro pianeta’. Si tratta di una macchina che premierà i visitatori della fiera che inseriranno al suo interno bottiglie e materiale in plastica, permettendone così la raccolta differenziata.

Da vedere anche il fish-cattering plastic less ideato dal Team del ristorante Fishing Lab di Firenze, con utilizzo di borracce in alluminio per le bevande. Ma anche il nuovissimo tirazip tecnologico con auricolare bluetooh. È stato assemblato in plastica riciclata ed amido di mais, creato in collaborazione con AppForGood, società italiana partner di SAMSUNG e leader nel campo della Digital Transformation.

L’appuntamento è a Pitti Uomo 96 a Firenze dall’11 al 14 giugno, non mancate!

By | 2019-06-05T08:47:06+00:00 giugno 2019|Abbigliamento, MODA|