Orologi Chopard, un regalo raffinato per San Valentino

Orologi Chopard

A corto di idee su cosa regalare al proprio lui per San Valentino? Puntando su un orologio si va sul sicuro, perchè si sa che gli uomini li amano molto, soprattutto se sono dei segnatempo che mixano raffinatezza e uno stile easy chic oggi tanto in voga. Come i due modelli in acciao firmati Chopard,   bellissimi orologi apprezzati dall’uomo contemporaneo per la loro modernità.

Orologi Chopard

Sebastien Secchi & Benoît Patte

 Per i 150 anni di Chopard nel 2010, la Manifattura ha proposto il modello L.U.C 1937 in edizione limitata, un omaggio meccanico al patrimonio orologiero della Maison. Ancorato nella tradizione degli orologi classici e intramontabili di Chopard, il L.U.C 1937 Classic in acciaio è un orologio suggestivo ed elegante. Con il suo quadrante argentato satinato e il movimento di manifattura calibro 01.01-L, illustra alla perfezione l’ottima fattura degli orologi Chopard.

Per San Valentino 2016, Chopard lancia una versione in acciaio con corona a ore 3. Dotato di  cinturino in pelle di alligatore e quadrante argentato satinato, punteggiato da numeri romani rodiati e da un chemin de fer decalcato per i minuti, ha le  lancette Dauphine caratteristiche della collezione L.U.C, che vanno a sottolineare la bellezza del quadrante dove scorrono le ore, i minuti e i secondi. La cassa in acciaio di 42 mm di diametro presenta un profilo e delle curve che non passano mai di moda. Le finiture lucide e satinate si alternano e danno l’ultimo tocco di eleganza all’orologio, l’accessorio perfetto dei gentlemen che vogliono distinguersi. La corona a vite a ore 3 garantisce l’impermeabilità fino a 50 metri. Il fondo con vetro zaffiro si apre sul calibro L.U.C 01.01-L realizzato nei laboratori di Chopard Manufacture a Fleurier.

L’altro modello è il  Mille Miglia GTS Power Control, un segnatempo sportivo dedicato alla Mille Miglia, la corsa di auto d’epoca di cui è partner e cronometrista ufficiale dal 1988. Nato per esaltare lo spirito mitico della famosa competizione italiana, questo orologio sfoggia per la prima volta un movimento di manifattura Chopard certificato dal COSC (Contrôle Officiel Suisse des Chronomètres). Il Mille Miglia GTS Power Control si ispira ai bolidi che hanno partecipato alla «corsa più bella del mondo» tra il 1940 e il 1957. L’orologio celebra queste vetture attraverso l’indicatore di riserva di carica, ricalcato su quello del carburante di un’auto, il colore «Rosso Corsa» dello straordinario quadrante, nonché i numeri sovradimensionati, un evidente richiamo ai tipici cruscotti degli Anni ’50. Questa edizione esclusiva si compone di 1000 esemplari in acciaio.

 Dal 1988, Chopard è partner e cronometrista ufficiale della prestigiosa Mille Miglia, che vede 430 auto d’epoca affrontarsi per quattro giorni su una distanza di mille miglia, attraversando i più bei paesaggi italiani che separano Brescia da Roma.

La manifattura di orologeria di Chopard

Chopard è una azienda di famiglia caratterizzata da una filosofia d’indipendenza estremamente marcata. Tutte le fasi di fabbricazione degli orologi L.U.C, infatti, sono realizzate internamente nei siti di produzione del gruppo a Meyrin e Fleurier. Progettazione del movimento; fusione dell’oro; design del prodotto finito; stampaggio e lavorazione delle casse, dei componenti dei movimenti e dei bracciali in metallo; decorazioni tradizionali realizzate a mano; trattamenti di superficie; lucidatura; assemblaggio; regolazione e controllo qualità sono tutte le operazioni di fabbricazione degli orologi che Chopard è in grado di realizzare in-house.

By | 2017-07-28T08:55:04+00:00 febbraio 2016|MODA, Orologi|