Ilaria Nistri: un sofisticato equilibrio

La collezione Ilaria Nistri esprime un sofisticato equilibrio tra geometrie, tagli e stampe.

Cifra distintiva della designer è la definizione di una silhouette in apparenza essenziale, ma che si rivela ricca di dettagli imprevisti, lavorazioni e tecniche artigianali che impreziosiscono tutti i capi.

Per questa stagione Ilaria Nistri punta sulla sottile linea che si divide tra il dinamismo fluido delle grafiche e
il rigore delle linee costruite con sovrapposizioni e tagli asimmetrci.

E un equilibrato mix tra tessuti morbidi e rigidi. Le stampe della collezione sono il frutto della collaborazione con l’artista tedesco Andreas Nicolas Fischer, che ha sviluppato ad hoc tre opere di arte generativa realizzate con un software e tramite l’impiego di formule matematiche.

Il risultato è sorprendente: una serie di stampe ritmate riproducono il moto degli stormi di uccelli su lunghi abiti, gonne, top, giacche con inserti pelle e camicie. Un delicato effetto visivo frutto di un complesso lavoro d’immaginazione,
calcolo e attività digitale in cui viene tracciato il moto, istante dopo istante, degli uccelli migratori. Proprio per mostrare il legame tra l’effetto estetico finale e il lavoro puramente matematico alla base dell’opera sono state inserite in collezione anche alcune t-shirt con stampe che mostrano le complesse equazioni e formule che l’artista ha utilizzato per generare le sue immagini.

www.ilarianistri.com

Franca D.Scotti

By | 2016-02-08T09:40:46+00:00 febbraio 2016|Abbigliamento, MODA|