La nuova BMC Teamelite01 2016 è al top tra le bici da gara

La nuova BMC Teamelite01 2016 è il top per quanto riguarda i mezzi da gara, nascendo da un’ attenta  ricerca di massima qualità e di elevate performances.
 Negli ultimi due d’anni, la squadra di ingegneri BMC che lavorano sui compositi in carbonio hanno sviluppato progetti e provato e ri-provato la funzionalità e la fattibilità dei prototipi all’Impec Lab di Grenchen, il parco giochi di BMC per la sperimentazione.
Dopo una verifica finale con i bikers al vertice delle classifiche mondiali del BMC MTB Racing Team, il risultato finale è una forma di performance in gara semplicemente rivoluzionaria. La sua combinazione ineguagliata di efficienza, trazione e comfort di marcia, la pone in una categoria a parte ed alza ulteriormente l’asticella dello standard di tutta l’industria.
La nuova BMC Teamelite 01 vanta una soluzione innovativa perla flessibilità verticale del carro posteriore di una hardtail, battezzata Micro Travel Technology (MTT):
Con questo nuovo sistema, i corridori possono evitare d’agire sulla pressione del pneumatico per avere più ammortizzazione nelle discese più tecniche.
Lo smorzamento dell’MTT e la conseguente flessibilità verticale, spianano l’avanzamento, premettendo agli atleti di applicare più potenza ai pedali per guadagnare nel differenziale cruciale della velocità.
Atre caratteristiche?
Flessibile: L’incredibile innovazione tecnologica nell’utilizzo del carbonio, conosciuta come Micro Travel Technology (MTT), offre ai ciclisti la perfetta flessibilità dell’estremità posteriore nelle gare cross-country.
Leggera: Per vincere una gara della Coppa del mondo bisogna sfruttare al massimo i vantaggi tecnici e tutto comincia da un telaio che pesa 1 kg. Incredibili progressi nelle tecnologie al carbonio hanno permesso di trasformare questo telaio in una vera e propria macchina, leader nelle gare.
Efficiente: Le gare di cross-country richiedono la massima efficienza di pedalata per affrontare le salite e una maneggevolezza scattante per dominare le discese, accompagnate da un efficiente trasferimento della potenza per portare a termine lo sprint senza esitazioni.
Velocità: Il modo più veloce per schivare gli ostacoli? Passarci sopra! Le ruote da 29 pollici sono le più veloci in assoluto, senza alcun dubbio. Tutte le nostre biciclette XC nate per la corsa sono dotate di geometria BWC e ruote da 29 pollici.
Disponibile in tre versioni: Rossa (XX1); Nera(XT); Grigio canna di fucile (XTR Di2). Prezzo variabile a seconda dei componenti montati.
By | 2015-07-25T23:48:11+00:00 giugno 2015|News, Sport|