DESIGN Oggetti per la casa

Grace, la nuova collezione Guzzini firmata da Pio&Tito Toso, sfida il vetro in trasparenza e brillantezza

Grace, la nuova collezione firmata da Pio&Tito Toso vince la sfida con l’antica tradizione dei vetri muranesi.Spicchi colorati e trasparenti, di differente spessore, danno forma agli oggetti di questa collezione, disegnata da Pio&Tito Toso, designer veneziani di fama internazionale.

 “  La collezione parte da un vero e proprio innamoramento per questi meravigliosi materiali plastici della Fratelli Guzzini. Quello che ci ha colpito è la trasparenza, il colore, la lucentezza che ci ha riportato alla tradizionale lavorazione artistica del vetro soffiato da cui noi proveniamo” dichiara Tito Toso in un’intervista realizzata da Giorgio Tartaro.

“   Noi, da buoni veneziani, siamo cresciuti con il vetro soffiato ed è, in particolare, la lavorazione Rigadin e quella della filigrana, che ci ha ispirati per la creazione di Grace.” Aggiunge Pio Toso, “ Anche la scelta dei colori è stata fatta per esaltare la leggerezza di questo materiale. Le tinte pastello diventano un elemento luminoso all’interno dell’oggetto”.

     Il progetto nasce dalla materia. E’ la materia che ha disegnato il progetto e non viceversa. Abbiamo ricercato la sintesi nelle forme e nei colori per enfatizzare le qualità di questa preziosa plastica” aggiunge Pio Toso. “Inoltre, l’utilizzo di questo materiale, rende gli oggetti accessibili a un target di consumatori molto vasto che, grazie alla tridimensionalità degli oggetti, percepiscono un valore molto alto e possono apprezzare la tecnologia che ne ha reso possibile la realizzazione ”conclude Tito Toso.

     Ma la creatività ha bisogno anche della tecnica, perchè il prodotto veda la luce e, così’  ecco che la tecnica di  co-iniezione di Guzzini  permette di accoppiare diversi tipi dello stesso materiale plastico pregiato per avere una perfetta fusione di colori ed effetti e…il miracolo avviene! Il flusso del materiale bianco lucido all’interno,  affiancato ai colori trasparenti ed alle tenue nuances di azzurro e  sabbia all’esterno  genera effetti unici di tonalità a tre-colori.

     Chiedere alla plastica di interpretare le cromie e le forme del vetro, sembrava impossibile, ma Guzzini e Pio&Tito Toso hanno raccolto la sfida e l’hanno vinta creando Grace, una collezione unica in grado di interpretare al meglio il “prezioso quotidiano”.

    Disponibile a partire da maggio 2014, Grace si compone di tre contenitori da 12, 20 e 25 cm. di diametro, dalle posate per insalata e dal cestino pane nelle versioni bianco/trasparente, sand e pacific blue. Tutti gli articoli sono lavabili in lavastoviglie e rigorosamente Made in Italy.

 

       Foto by Guzzini

 

 

Articoli simili

Balamp, la lampada “smart”!

Nuova collezione 2013 Murano lab 1921 by Voltolina‏

anna.rubinetto

MICROPLANE presenta la nuova MANDOLINA

claudia.dimeglio