MODA

Un approccio sensoriale nuovo dell’arte: Lia Bosch per Art Therapy by Elio Fiorucci

 

 

“Arte da guardare e da indossare” : continua il nuovo progetto vincente di Elio Fiorucci con Art Therapy,  che vuole come protagonisti artisti emergenti capaci di avvicinare il mondo dell’artigianato all’arte e di entrare nella quotidianità del linguaggio comune.

Questa volta l’arte parte da Milano, da Corso Como 10, lo spazio d’arte e di cultura creato da Carla Sozzani , con Lia Bosch , artista nata a Napoli poco più di 30 anni fa che ha vissuto in Francia, Stati Uniti, Perù e a Singapore.

Lia Bosch mette al centro il corpo e la sensualità in un approccio poetico che fa del colore la prima forza emotiva ma grazie all’influenza delle varie culture in cui ha vissuto coniuga  semplici applicazioni grafiche per smartphone e tablet in un collage di immagini che permettono la sperimentazione in diversi materiali, come i foulard presentati all’incontro con la stampa in presenza oltre che di Elio Fiorucci anche del Presidente della Camera Nazionale della Moda, Mario Boselli.

La serie di foulard è stata realizzata da Lisa Spa, azienda comasca specializzata nella stampa di tessuti,  e sarà possibile acquistarli presso Corso Como 10 con un prezzo dai 95 ai 278 € in base alla dimensione del foulard.

Le immagini sono state inoltre stampate in digitale su pannelli rigidi in alluminio di diverse grandezze e saranno  in mostra per la durata della fashion week milanese.

Il progetto Art Therapy by Elio Fiorucci realizza un  approccio sensoriale nuovo dell’arte che permette d’indossare il made in italy con un occhio particolare all’artigianalità e agli artisti emergenti che possono accedere in modo più “democratico” al mercato e condividere la propria creatività e passione.

Monica Basile

Articoli simili

Le proposte d’autunno Columbia per l’uomo

claudia.dimeglio

Le collezioni di intimo Chantelle, Passionata e Chantal Thomass Autunno Inverno 2019 2020

redazione3

Orologi termosensibili Kamawatch da QVC

anna.rubinetto