Salute

Herpes labiale? No, grazie!

Quando siamo sottoposti a stress climatici, come in questi giorni, o abbiamo il raffreddore, è facile essere vittima dell’Herpes Labiale, che costituisce spesso una noiosa e dolorosa seccatura.  Fin dai  primi sintomi (prurito, rossore) è consigliabile applicare una crema antivirale in grado di dare rapido sollievo ai sintomi e abbreviare il periodo di contagiosità. Quando, invece,  la vescicola è già sul labbro, l’unico rimedio è costituito dal penciclovir, l’unico principio attivo che riesce a bloccare la crescita delle vescicole e a garantire la guarigione in soli 4 giorni.
Novartis Consumer Health ha messo a punto Vectavir 1% crema,il farmaco antivirale per uso cutaneo a base di PENCICLOVIR, indicato per il trattamento dell’herpes labiale.
Se usato sulla lesione ogni due ore (circa 8 volte in un giorno), Vectavir aiuta ad accelerare la guarigione in 4 giorni di trattamento.
Vectavir 1% crema è indicato anche se le vescicole dell’herpes sono già formate. Pratico ed elegante  nella comoda confezione minicase con specchietto.

In Farmacia a circa 11€.

Foto by Novartis

 

Claudia Di Meglio

 

Articoli simili

NUTRITION & SANTE’ lancia in Italia Vitaflor, la linea basata sulla gemmoterapia

claudia.dimeglio

Benefibra cambia pack, ma rimane il tuo valido alleato nell’apporto di fibre nella tua dieta!

claudia.dimeglio

VECTAVIR labiale diventa..invisibile!

anna.rubinetto

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.