BEAUTY Enogastronomia

Isio 4, un olio non solo buono, ma anche salutare!

 

Lesieur, marchio francese leader nella produzione di oli alimentari, arriva in Italia con la nuova gamma di oli Isio 4, una vera innovazione  nel settore. Si tratta di un olio che può essere usato sia per condire a crudo che per la cottura. Medici e nutrizionisti lo raccomandano, perchè, associando   quattro oli di semi vegetali  (girasole, colza, vinaccioli e Oleisol, un olio di girasole dal forte contenuto di acido oleico), ISIO 4 è benefico per la salute, grazie al contenuto ottimale in acidi grassi.  La gamma Isio 4 contiene sostanze indispensabili per la nostra salute:

–                     OMEGA 3: acidi grassi essenziali, indispensabili al buon funzionamento del sistema cardiovascolare.

–                     OMEGA 6: contribuiscono a contrastare il colesterolo cattivo.

–                     VITAMINA D: necessaria all’organismo, aiuta la salute delle ossa. Ha come funzione principale quella di partecipare alla loro mineralizzazione e contribuisce all’assorbimento del calcio nell’intestino, agendo inoltre sui muscoli e sul sistema immunitario.

–                     VITAMINA E: grazie alle sue proprietà antiossidanti, aiuta a proteggere le cellule e a contrastare i radicali liberi.

  Le bottiglie di Isio 4, realizzata in colori allegri ed accattivanti, da Novembre 2011 saranno presenti in tutti i supermercati italiani, nelle versioni Isio 4 e Isio 4 con olio extra vergine di oliva.,

ISIO 4: girasole, colza, vinaccioli e Oleisol®, un olio di girasole dal forte contenuto di acido oleico. (vitamina D)

ISIO 4 con olio extra vergine d’oliva: girasole, colza, olio extra vergine d’oliva, vinaccioli (vitamina D)

Articoli simili

Clinique, i migliori prodotti per il contorno occhi

redazione3

Le Couvent: le tre Colognes Botaniques Absolues

redazione3

FW2013-14 FRAMESI ROMANTIC GRUNGE by ITALIAN STYLE ENERGY: stile bohémien per capelli dalle insolite sfumature

claudia.dimeglio

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.